Passa ai contenuti principali

Prime riflessioni sul programma

Prime idee per il programma relativo all'area specifica 29

Foresta festival a Terni.
2016. Cinque artisti nazionali ed internazionali sono chiamati ad abitare altrettante case sugli alberi, progettate appositamente da un concorso di oltre 90 architetti ed artigiani.
Gli artisti invitati, attraverso un periodo di residenza e ricerca in situ elaborano un progetto artistico con l'obiettivo di indagare e promuovere la relazione tra produzione artistica, sfera pubblica e rigenerazione urbana.
L'arte ha una forza rigeneratrice non ancora del tutto scoperta.
http://www.ternifestival.it/portfolio/foresta/



                                                                                           La casa sull'albero
-------------------------------------------------------------------------------------------------------
 PROGRAMMA
-LIVING- 5%
 
ALLOGGI TEMPORANEI PER ARTISTI. Si chiude un "cerchio". Si era partiti da Giuseppe Penone, con l'arte dei "suoi" alberi, passando per il foresta festival di Terni, intrigandosi nel verde dell'area di progetto a Tor Sapienza (29), assimilando concetti di rebuilding nature.
Queste visioni aprono le porte ad un primo concept progettuale. LA CASA SULL'ALBERO!
 
Artisti vengono invitati nelle case sugli alberi, partecipano ad un progetto di rigenerazione urbana attraverso la propria arte: musicisti, street artist, architetti, scultori, pittori, chef...Le strutture assumono funzione di accoglienza.
Si instaura un ciclo continuo, non un evento temporaneo! I cittadini partecipano alla produzione dell'arte. Come?
 
-CREATING- 40%
 
LABORATORI, BOTTEGHE. Luoghi in cui gli artisti, gli artigiani ed i cittadini possano dar forma alla propria arte.
 
AREE ESPOSITIVE. Aree, muri, SPAZIO in cui le opere si possono esporre o creare!
*LA PRESENZA DELLE AREE ESPOSITIVE  NON IMPLICA CHE GLI INTERVENTI SIANO RIVOLTI ALLA STRUTTURA STESSA, SEMMAI, ESSA DEVE RAPPRESENTARE UN "FULCRO", UN "ARCO DA CUI SI SCAGLIANO FRECCE" NEL QUARTIERE.

AREA PER SPETTACOLI-PIAZZA VERDE
 
-EXCHANGE- 10%
 
Strutture per la vendita di prodotti utili allo svolgimento di iniziative: pitture, strumenti di vario genere (anche musicali).
Struttura di ristorazione: "il bar londinese", caffè letterario.
 
-INFRASTRUCTURING-15%

PIAZZA VERDE
PERCORSI INTERNI ED ESTERNI
PERCORSI ESTERNI E ESPOSITORI A CIELO APERTO
 
-REBUILDING NATURE-30%
PIAZZA VERDE POLIVALENTE
COPERTURE VERDI CALPESTABILI, CON PERCORSI
 

-DRIVING FORCE-
CENTRO CULTURALE

 

 -------------------------------------------------------------------------------------------------------
 
                                  Treehotel n.7, la casa sull'albero, 2010, Harads, Snøhetta,
 
 




Commenti

Post popolari in questo blog

ESAME FINALE 17/07

GLI STEP DEL PROGETTO
 IL PROGETTO


IL PLASTICO

PRE ESAME 23/06

PLASTICO WORK IN PROGRESS

COMPAGNI DI VIAGGIO E PROGRAMMI